L'azienda

L’Amaro del Folpo è stato ideato e creato nel 2016 dall’azienda locale Salus Caffè di Luca Pasin, radicata nel territorio padovano da più di dieci anni.

Questo prodotto è nato per valorizzare e promuovere il territorio di Noventa Padovana, ideato per essere un simbolo distintivo per il nostro paese.

L’Amaro del Folpo non è solo un prodotto che racchiude il sapore tipico di queste terre ma in sé conserva l’essenza, l’anima e la passione dei suoi abitanti; prende il nome dall’antica Fiera d’autunno, la Sagra del Folpo che periodicamente si tiene la quarta domenica di ottobre, dove tutti sono coinvolti attivamente.

Come in questo caso ci sono delle storie che fanno da ponte: tra ricchi e poveri, tra terra e mare, tra passato e presente; come la storia di Noventa e della sua gente che risale a molto tempo fa, quello dei Dogi di Venezia, dei dazi, dei baratti al mercato, il commercio ittico e delle antiche fiere.

L’idea di creare l’Amaro del Folpo è stata proposta nell’ambito del progetto del “Distretto Stile & Qualità” che racchiude tutte le migliori attività commerciali del territorio noventano.

LAmaro del Folpo è un prodotto, un simbolo che racchiude i nostri valori, d’azienda e di cittadini di Noventa Padovana e oggi per tutti possiede un enorme significato. Questo Amaro è diventato il nostro segno distintivo.LAmaro del Folpo è un prodotto, un simbolo che racchiude i nostri valori, d’azienda e di cittadini di Noventa Padovana e oggi per tutti possiede un enorme significato. Questo Amaro è diventato il nostro segno distintivo. 

Oggi l’Amaro del Folpo è un marchio registrato, prodotto in esclusiva dalle Antiche Distillerie Mantovani garanzia di qualità e passione per il proprio lavoro.
A Noventa alla fine si parla e si discute, si organizza e si programma per un anno intero quella Festa di Paese; l’Antica Fiera d’Autunno – Sagra del Folpo. Oggi degustare e regalare “L’Amaro del Folpo” è un po’ come rivivere e rievocare quelle emozioni senza tempo che chiunque abbia avuto modo di partecipare in quei giorni di Festa, non potrà far a meno di spiegare e condividere.